Cantierealtà

Cantierealtà si propone di trasformare parte di un asilo comunale – dismesso e ubicato nel quartiere Nuova Lavinium di Pomezia – in spazio civico opensource di cittadinanza educativa, e creare una rete per l’innovazione civica territoriale che si interseca con il campo di applicazione pedagogico-culturale.
Uno spazio fisico e insieme digitale – www.cantierealta.it – che nasce per facilitare incontri di cittadinanza educativa partecipata e per condividere, proporre e rimodulare percorsi educativi,creativi, ludici e culturali in chiave lifewide – apprendimento dappertutto – dentro la città. Attraverso forme di progettualità condivisa, si estendono gli spazi di apprendimento formale allo spazio urbano, e si permette ai giovani cittadini di praticare un’innovazione localizzata – che contempli sia le culture digitali sia la percezione naturale dell’ambiente in cui vivono- e dinamizzare e conferire nuova identità al quartiere Nuova Lavinium, quartiere periferico questo che – dà una analisi socio spaziale della città come contesto educativo – si è rivelato essere il “più educativo” per la felice combinazione spontanea di organizzazione urbana popolare e spazi educativi formali.Infine con l’obiettivo di implementare le forme di partecipazione con nuove energie, competenze e punti di vista, abbiamo creato una prima mappatura collaborativa digitale che localizza geograficamente le risorse educative del territorio: persone o gruppi – formali, informali, associativi, istituzionali – che agiscono sul territorio identificato con percorsi educativi – scolastici, extra scolastici, formativi professionali, ludici – possono così contribuire alla costruzione della identità di un quartiere ad alta densità educativa, trovando accoglienza in cantierealtà. La seconda mappatura invece, di prossima realizzazione, sarà riservata al protagonismo attivo dei giovani cittadini:permetterà loro di creare occasioni di incontro in cantiere, segnalare punti di interesse, proporre soluzioni sui problemi, partecipare ad azioni di cittadinanza educativa; con l’obiettivo di rendere il processo di innovazione praticabile dai giovani cittadini, di favorire la permanenza e attivare il loro sguardo – conoscenze, punti di vista, elementi, risorse, criticità – nei confronti del quartiere che vivono quotidianamente, di incanalare la loro attitudine all’uso delle nuove tecnologie verso un uso consapevole quale risorsa per l’intera comunità cittadina.

#culturability4 @cantierealta spaziocivico di cittadinanzaeducativa per innovazioneterritoriale,apprendimentolifewide e culturadigitale

Il progetto in un tweet

PomeziaCittà
RMProvincia
LazioRegione
Social accounts