Fuori dal sentiero – officina educativa

Il progetto vuole contribuire alla riappropriazione del rapporto bambino/natura con la realizzazione di un laboratorio educativo permanente all’aperto che si fondi sui seguenti principi:
– pedagogia della natura, per entrare in intimo contatto con essa e averne diretta esperienza, per viverla e non soltanto conoscerla, per alimentare ed accrescere il sentimento della natura, inteso come attenzione, rispetto, curiosità. Stare nella natura permette di nutrire e manifestare ciò che si è e di conseguenza rispettare anche ciò che ci circonda
– educazione ambientale, per educare a gestire i propri comportamenti in rapporto agli ecosistemi e creare un pensiero ecologico
– sviluppo sostenibile, per stimolare il pensiero critico sugli effetti dell’agire quotidiano, per indurre il senso di collettività e responsabilità nei confronti del mondo in cui viviamo
– decrescita, per evolvere verso una riduzione delle esigenze, favorendo la qualità e non la quantità
– educazione esperienziale, per sviluppare le proprie abilità e gestire l’emotività
– pedagogia della lumaca, per favorire il rallentamento dei tempi, non solo scolastici, ma della vita in generale
– pratica del selvatico, intesa come ricerca “fuori dal sentiero” e accettazione della nostra parte innata e libera.
L’obiettivo è creare collaborazioni con le scuole e le realtà del territorio, co-progettando percorsi educativi da svolgersi secondo queste modalità:
– percorsi di educazione ambientale che valorizzino le caratteristiche naturalistiche, storiche, sociali del territorio
– laboratorio educativo permanente rivolto alle scuole dell’infanzia e a nidi con esperienze all’aria aperta continuative, da svolgersi nell’area in questione e sul territorio, con qualsiasi clima e condizione atmosferica, favorendo la stimolazione dei sensi, l’equilibrio tra mente e corpo, il movimento, la scoperta e la meraviglia, l’adattamento, la solitudine, la creatività e l’immaginazione, il tempo disteso, la salute fisica e non per ultimi vantaggi per l’ambiente
– esperienze di educazione in natura rivolte a bambini e ragazzi durante i periodi di chiusura scolastica
– iniziative culturali come corsi, seminari, laboratori, eventi su ambiente, formazione, educazione; luogo di scambio e di condivisione di saperi pratici su agricoltura, autoproduzione, alimentazione al fine di creare una comunità educante.

la scuola all’aperto, in natura: lungo il Po, in un bosco, i bambini ritornano ad essere nativi ambientali anche in città #culturability4

Il progetto in un tweet

San Mauro tor.seCittà
TOProvincia
PiemonteRegione
Social accounts