Quartieri in azione

Quartieri in Azione è un progetto che parte dalla condivisione di obiettivi orientati all’inclusione socio-lavorativa dei giovani. Due associazioni e un gruppo informale che ha lanciato l’iniziativa, collaborano il Comune di Corigliano d’Otranto per usufruire di uno luogo dedicato unicamente ai giovani. Lo spazio in cui si intende realizzare il progetto è un edificio che il Comune di Corigliano d’Otranto ha già destinato come LABORATORIO URBANO GIOVANILE (LUG) e per il quale ancora sono in programmazione attività in collaborazione con le associazioni del territorio. Per dare una spinta a questa progettazione sociale che vede nel LUG un utile spazio di sviluppo di capacità e risorse, abbiamo pensato di proporre un percorso che potesse raggiungere gli obiettivi in un’ottica di sviluppo pluriennale.
L’edificio ha uno stabile al primo piano su cui il Comune sta lavorando per la ristrutturazione e su cui si potrebbe intervenire proponendo successivamente una progettazione orientata al turismo sociale con la realizzazione di un Ostello della Gioventù.
Per questo il progetto QUARTIERI in AZIONE vuole essere un primo passo verso la realizzazione di uno spazio attivo per i giovani dove si incontrano attività di formazione, progettazione sociale e azioni culturali attraverso una programmazione che ogni anno offre quattro manifestazioni diverse che si sviluppano nell’arco delle quattro stagioni. Sulla base di questa programmazione, per la quale si individueranno figure professionali provenienti dalle associazioni partner e giovani tra i 18 e i 35 anni, vogliamo attivare quattro eventi sociali per i quali verranno organizzati laboratori per la realizzazione degli eventi, la messa a regime della attività per una programmazione pluriennale, senza trascurare la formazione dei giovani.
Mentre nei primi due anni la formazione sarà al centro del progetto al fine di costituire equipe di giovani che possano collaborare negli anni successivi, nel terzo anno si metteranno a frutto i risultati ottenuti dalla programmazione del biennio per mettere a regime gli obiettivi del progetto, creando un luogo stabile, di ricreazione culturale, dove i giovani possono formarsi, proporre idee, iniziative e condividendo esperienze con ragazzi e ragazze di età diverse, condividendo le esperienze vissute.

#culturability4
Non è ancora stato lanciato sul web il progetto

Il progetto in un tweet

CoriglianoCittà
LEProvincia
PugliaRegione
Social accounts