Area Archeologica Giardini Luzzati: Lo Spazio del Tempo

Il progetto si inserisce in un processo di rigenerazione più ampio avviato da alcuni anni nell’area dei Giardini Luzzati, nel centro storico di Genova. A inizio anno la gestione dei Giardini è stata formalmente assegnata dal Comune a un gruppo di organizzazioni, le stesse partecipanti al bando. In particolare, l’iniziativa presentata per culturability riguarda la sistemazione e la riattivazione dell’area archeologica presente nei Giardini con l’obiettivo di trasformarla in un luogo per la memoria storica dei genovesi, ma anche di attrazione turistica. Al centro del progetto il format dell’archeologia partecipata, che unirà le competenze degli artisti artistici, le sensibilità di artisti performativi, le conoscenze degli archeologi e il punto di vista dei cittadini partecipanti per ridare voce, dopo un’attività di formazione e di creazione, all’area archeologica attraverso attività performative e prodotti: pannelli, dépliant, video, forme di comunicazione che emergeranno dal vissuto nato da questa esperienza. Si tratta di far parlare l’archeologia, di inventare un’accezione diversa, forse nuova, di “visita” in un sito, dunque di innervare contenutisticamente il concetto stesso di turismo.

Città: Genova

Organizzazione capofila: Associazione Il Ce.Sto Onlus

Organizzazioni partner:
Cooperativa Archeologia
Centro di Creazione e Cultura
Giardini Luzzati Nuova Associazione
Teatro dell’Ortica

 

Sito web: www.giardiniluzzati.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi